40 Anni di Sacerdozio di Don Nunzio D’Elia, parroco della Chiesa di San Paolo

Solenne concelebrazione presso la Chiesa di San Paolo di Casoria, oggi, 29/03/2012 alle ore 18.00 in occasione del 40° anniversario dell’ordinazione sacerdotale di Don Nunzio D’Elia. Qual momento migliore se non celebrarlo a pochi giorni di distanza dal suo onomastico. Giorno attesissimo per la platea di fedeli giunti a condividere con il proprio parroco dal 1995 un momento di sacralità e di gioia iniziato nella Cattedrale di Napoli il 29 marzo del 1972. A concelebrare la Santa Messa con Don Nunzio, Padre Mauro Zurro, parroco della Basilica Pontificia di San Mauro Abate, Don Carmine Caponetto, Don Pasquale, parroco della Chiesa di San Benedetto e tanti altri. A tutti è stato donato un libretto di canti che hanno scandito la Santa Messa e con il quale è stato possibile partecipare alla cerimonia. Ad animare la Messa un coro dalle voci candide e ben amalgamate. Un plauso va alla voce dolce e soave del soprano solista. Per l’occasione è stato letto il Vangelo secondo Giovanni (10, 11-16) “ Io sono il buon pastore. Il buon pastore dà la propria vita per le pecore. […] e ho altre pecore che

non provengono da questo recinto: anche quelle io devo guidare. Ascolteranno la mia voce e diventeranno un solo gregge, un solo pastore”.

 

E da  buon pastore grato al Signore per il cammino fatto fin qui ringrazia e prega la Madonna affinché possa non abbandonarlo mai.- ‘A te Signore, rinnovo oggi il mio si e ti rendo grazie per quanti ho incontrato e mi hanno accompagnato in questi anni’.

Presenti in sala rappresentanti delle forze armate, insegnanti, esponenti della politica cittadina, suore del Sacro Cuore, associazioni di volontariato, Protezione Civile e Croce Rossa, nonché servizio d’ordine gestito da ragazzini e ragazzine che frequentano e che amano la Parrocchia grazie a Don Nunzio. Non sono mancati riconoscimenti a Don D’Elia per il suo operato, cominciando dal M° Daniela Di Monaco, Presidente dell’Associazione Musicale ‘Cantate Domino’, di cui il nostro parroco è un grande sostenitore, con la consegna della targa in qualità di membro onorario. A seguire membri del Consiglio Pastorale riconoscente per le attività promosse nella Parrocchia di San Paolo, per aver messo a disposizione dei più giovani un teatro parrocchiale, per la catechesi e per aver restituito nuova linfa alla comunità.

Questo è un evento di gran spiritualità e di forte impegno nella preghiera per gli anni trascorsi e per i successivi. La partecipazione della comunità parrocchiale è un segno di stima e di riconoscenza per il suo essersi donato per il bene spirituale del suo gregge.

Auguri, Don Nunzio!

L’inviata Daniela Abbate

Share This Post

Post Comment