Tags: casoria

Compattatori sotto verifica, strade in preda alla spazzatura

In seguito alle indagini per la morte dell’operaio Stefano Basile, l’Asl – coinvolta negli accertamenti – ha fatto visita all’autoparco di Casoria Ambiente ed ha emesso una prescrizione. L’Azienda aveva però già deciso di mettere gli automezzi in sicurezza, tanto che otto di essi erano già stati portati dall’elettrauto.