Prove di “terzo polo”

Da tempo si vocifera della sua nascita e pare davvero che siamo ormai prossimi al battesimo del meglio definito “terzo polo”. Oggi l’occasione, ennesima, è stata data dall’incontro avvenuto a Roma, promossa dai liberaldemocratici, sull’unità d’Italia, a cui hanno preso parte anche i leader di Fli  presidente della camera Fini, dell’Udc Casini e dell’Api Rutelli. Su una cosa c’è unità d’intenti, cambiare volto alla politica, basta pettegolezzi o risoluzione di problemi ad personam, c’è la necessità di avere una nuova visone del paese. Stamane è stata l’occasione, forse capitata, di vederli assieme, chissà se fra qualche giorno questi leader non saranno i promotori della mozione di sfiducia al premier Silvio Berlusconi. In quel caso la volontà della nascita di questo soggetto politico, non lascerebbe pazio a dubbi e sarebbe l’inizio del tanto atteso “terzo polo”.

Share This Post

Post Comment