Politiche del lavoro: Ferrara scrive all’Assessore regionale al Lavoro Severino Nappi.

In seguito alle preoccupazioni mosse dall’Unione Sindacale di Base di Casoria per i problemi legati alle politiche occupazionali, il Sindaco Stefano Ferrara ha voluto incontrare, insieme alla forze politiche di governo del territorio, una delegazione del coordinamento dei disoccupati organizzati per ascoltare le loro istanze e lavorare sulle nuove ed emergenti misure da adottare.

Nel corso dell’incontro, il primo cittadino ha ribadito l´impegno dell’Amministrazione Ferrara di mettere in campo una serie di progetti di utilità sociale per affrontare con determinazione l’emergenza lavoro; nel contempo è già stato chiesto, con una lettera inviata all’Assessore regionale al Lavoro Severino Nappi, di prendere parte ai  tavoli tecnici – istituiti presso la Regione Campania a seguito del varo del Piano straordinario per il lavoro -, per porre all’attenzione del governo campano le richieste e le urgenze dei disoccupati presenti sul territorio casoriano.

«L’obiettivo della nota scritta all’onorevole Nappi – illustra il Sindaco Ferrara -, è quello di dare una risposta organica alla necessità di lavoro, attraverso uno scambio virtuoso tra Comune e Regione. I miei concittadini hanno pari diritti di essere ascoltati e, poiché le azioni per lo sviluppo economico della Campania dovranno riguardare l’intero territorio regionale, sono sicuro che la giunta campana si attiverà affinché anche da noi approdi presto una politica attiva del lavoro».

Share This Post

Post Comment