PAPA FRANCESCO A CASERTA IL 26 E IL 28 LUGLIO PROSSIMI

Il Vescovo di Caserta, S. E. Giovanni D’Avise, ha annunciato che Papa Francesco effettuerà una doppia visita nella città della Reggia il 26 e il 28 Luglio prossimi. Nel primo giorno, celebrerà una messa in onore di S. Anna, patrona di Caserta, nello spazio antistante la Reggia, mentre il 28 Luglio tornerà nella città campana per una visita privata al pastore evangelico Giovanni Traettino.

I fedeli casertani si stanno preparando al grande evento per accogliere in spirito di preghiera Sua Santità e moltissime parrocchie dei Centri della nostra Regione e di altre località del Sud si stanno organizzando per partecipare al banchetto eucaristico officiato dal Pontefice. Il primo contatto di Francesco con la terra campana avverrà, dunque, a Caserta, prima di approdare a Napoli probabilmente in Ottobre prossimo. Anche Casoria sarà presente il 26 Luglio prossimo attraverso una nutrita rappresentanza di fedeli di diverse parrocchie e membri di Ordini religiosi.

La visita di Bergoglio attirerà di nuovo l’attenzione dei media nazionali sulla nostra Regione afflitta da atavici problemi, soprattutto di quelli relativi alla sicurezza, alla povertà, all’inquinamento ambientale, alla mancanza di lavoro in generale e alla disoccupazione giovanile in particolare, che, nel Sud, ha raggiunto punte preoccupanti del 49/%. Il Papa è molto informato su tali fenomeni e, più volte, nei suoi discorsi li ha richiamati, mostrandosi intimamente partecipe dei drammi della gente campana, in particolar modo di coloro che risiedono nella “Terra dei fuochi”.

Share This Post

Post Comment