Organismo Indipendente di Valutazione, Monea rinuncia: è bagarre!

La Legge Brunetta ha creato una struttura nelle amministrazione comunali: l’organismo indipendente di valutazione, che prevede la presenza di tre componenti chiamati a verificare la produttività, l’andamento delle performance collettiva e individuale.

 

A Casoria c’è bagarre in merito a questo ruolo: dopo le dimissioni di Pietro Albano, il segretario comunale Monea non ha accettato l’incarico. Restano in carica Macri e Iadevaia, tale organismo ha mandato triennale e, quindi, è prevista per luglio la scadenza naturale dell’incarico. Il nodo va quindi sciolto a breve da parte dell’amministrazione comunale

Share This Post

Post Comment