Il Movimento Idea Sociale aderisce alla rivolta sociale e popolare dell’Immacolata

Il Segretario Nazionale del Movimento Idea Sociale invita tutte le Federazioni d’Italia del Movimento a prendere contatto con i Comitati ed aderire alla rivolta sociale e popolare indetta da agricoltori, autotrasportatori, commercianti, imprenditori e disoccupati italiani che in tutte le regioni scenderanno di nuovo in piazza, a partire dalla notte dell’8 dicembre, con le loro specifiche rivendicazioni, e con alcune rivendicazioni sacrosante come la sovranità monetaria, l’ eliminazione delle accise sulla benzina e il blocco dei provvedimenti esecutivi di Equitalia.

Share This Post

Post Comment