Gli Auguri del Generale Imondi al Sindaco Stefano Ferrara.

 Signor Sindaco

Stefano Ferrara

 ROMA lì 26 dicembre 2010,

 Caro SINDACO,

nel giorno di SANTO STEFANO ti invio gli auguri affinchè, nella serenità del clima natalizio,esamini con più ponderazione le scelte amministrative con particolare riferimento ai provvedimenti riguardanti la delicata situazione della Polizia Locale.

forse hai sottovalutato che la delicatezza delle scelte incidono sulla sicurezza dei tuoi cittadini e non possono essere influenzate da pressioni o qualsivoglia equilibri di natura politica.

Il settore necessita di un “commissariamento di  gestione di almeno tre anni” attraverso una continuita’ di comando finalizzata a produrre risultati a lungo termine mediante una radicale svolta di scelte organiche,tecniche e strategiche. Alla politica a volte sfugge che anche la premura su un cambio d’ incarico o per un trasferimento nel territorio ,se il termine “trasferimento”puo’ definirsi tale nell’ambito del territorio di Casoria, puo’ cambiare radicalmente un’azione di comando ed ulteriormente minare l’amalgama del reparto sotto il profilo meritocratico.

 Il SETTORE deve far capo direttamente al Sindaco e deve essere suggellato da un accordo fiduciario sugli obbiettivi condivisi che si devono perseguire in un programma articolato nel tempo.

Qualsiasi figura politica fra il sindaco e la gestione tecnica del comando di polizia puo’ generare confusione e ledere l’azione di comando nel suo insieme.

IN ESTREMA SINTESI:

Non si puo fare politica attraverso la polizia locale e per giunta con in organico due ufficiali fortemente politicizzati, sindacalizzati e con una assoluta ed inadeguata preparazione professionale e culturale. In particolare con un capitano che continua a fare politica attivaattraverso la recente nomina di sua figlia a presidente del consiglio comunale.

Caro Sindaco,

riesci a comprenderne i profili di alta incompatibilita’?

riesci a capire che questi ed altri sono gli aspetti che rendono ingovernabile la polizia locale a casoria?

No caro Sindaco:

non puoi prendere decisioni delicate giustificando asserite pressioni poltiche e sindacali: non e’ da te, per i tuoi natali e per la tua dignita’.

Queste sono le problematiche ed i nodi tumorali piu’ urgenti che rendono inpraticabile una corretta gestione della polizia locale a casoria.

Nel giorno di Santo Stefano ti auguro di trovare l’ispirazione per comprendere che il tassello della polizia locale rappresenta una struttura portante e d il calcolo di cemento armato deve essere fatto e non si può giocare d’azzardo sulla sicurezza di casoria.

(RAFFAELE MARIA OBERDAN IMONDI)

 

 

Share This Post

Post Comment