Cuore Napoli Basket: torna la pallacanestro al Palabarbuto

Rinasce ancora il basket a Napoli che, dopo il fallimento lo scorso marzo dell’Azzurro Napoli Basket, riparte con il Cuore Napoli Basket, società presieduta dal Presidente Ruggiero. 

La nuova squadra approda nel capoluogo campano per scelta della dirigenza della Cilento Agropoli dello stesso Ruggiero, che ha deciso di trasferire a Napoli il titolo della formazione neopromossa in serie B al termine di un esaltante campionato in C Gold. “L’invito che faccio a tutti coloro che amano questi colori – ha dichiarato il numero 1 partenopeo – è di unirsi attorno ad una realtà seria, pulita e che fa della trasparenza il suo marchio di fabbrica da 5 anni. Nei rapporti con le altre realtà cestistiche presenti sul territorio campano, intendiamo essere inclusivi e non esclusivi: siamo pronti al confronto ed alla collaborazione con tutti in una ottica di crescita complessiva del movimento cestistico cittadino. Ai tifosi non faccio proclami particolari in ordine al campionato: non avremo, probabilmente, un roster capace di “ammazzare il campionato”, ma potremo contare su una squadra che lotterà su ogni pallone, sì, certamente sì: la solidità societaria permetterà ai ragazzi di pensare esclusivamente al campo (come già dimostrato in questo quinquennio) ed ai tifosi solo al parquet.”

La società partenopea ha dunque ufficializzato l’iscrizione al terzo campionato nazionale il 9 agosto, per poi procedere nel comunicare tutti i nuovi tasselli dello staff dirigenziale e tecnico della stagione sportiva appena iniziata: ad affiancare il Presidente ci sono, nei ruoli di General Manager e Direttore Sportivo, due figure importanti del basket campano, ovvero Massimo Sbaragli e Pino Corvo, quest’ultimo già ad Agropoli la scorsa stagione. La guida della squadra è stata invece affidata a Francesco Ponticiello, allenatore dalla lunga esperienza in serie A2 e serie B,   che sarà affiancato dai vice-allenatori Armando Trojano e Domenico Battaglia e dal preparatore fisico Aldo Chiari. Il roster napoletano ha iniziato a delinearsi con i primi innesti che sono stati Mattia Mastroianni e Roberto Maggio, entrambi napoletani con quest’ultimo reduce dalla promozione in A2 con Forlì, seguiti da Andrea Barsanti, guardia di grande esperienza nella categoria, e dal giovane talento Stefan Nikolic, esterno classe ’97 proveniente dal florido vivaio della Stella Azzurra Roma. I giocatori e lo staff si sono ritrovati per il primo allenamento dell’anno il 22 agosto, cui hanno presenziato anche i riconfermati Njegos Visnjic, Andrea Murolo, Bruno Rappoccio, Alessio Ronconi, Giuseppe Lepre, Alessandro Ferrigno e Crescenzo Erra, tutti reduci dalla trionfale stagione ad Agropoli culminata con la promozione in serie B. La società proverà prima dell’esordio in campionato, previsto per il 2 ottobre nel derby campano in casa di Maddaloni, a regalarsi un pivot che andrebbe a completare lo scacchiere a disposizione di Coach Ponticiello.

Daniela Di Biase

Share This Post

4 Comments - Write a Comment

Post Comment