CONSIGLIO COMUNALE, FINALMENTE LE “SEDUTE”

Apertura ai cittadini dell’attività dell’Ente pubblico di Casoria: sarà possibile seguire le riunioni consiliari grazie a 50 sedute

Da oggi i casoriani potranno comodamente assistere alle sedute del consiglio comunale della propria città. Merito dell’iniziativa del presidente del consiglio, l’avvocato Pasquale Fuccio, che ha dotato la sede consiliare del palazzo comunale di cinquanta sedute. Da oltre 15 anni era impossibile assistere alle riunioni del consesso civico, poiché non esistevano sedie. Una piccola grande novità che, idealmente, riapre l’attività della casa comunale alla libera partecipazione dei cittadini. “Era una promessa fatta sin dal primo consiglio comunale – ha spiegato  il presidente del consiglio Pasquale Fuccio -, quella cioè di ridare dignità anche a coloro i quali erano interessati a partecipare alla vita istituzionale dell’Ente attraverso la loro presenza nei consigli comunali”.

Non è tutto, perché questa sorta di apertura alla città sarà propedeutica ad altre iniziative. “In questo modo – ha infatti aggiunto Fuccio – questa Presidenza potrà  facilmente utilizzare lo spazio per promuovere con maggiore facilità quelle attività di formazione civica con la collaborazione delle scuole di ogni ordine e grado”.

 

Ufficio Stampa Pasquale Fuccio

Share This Post

Post Comment