Ancora rifiuti per le strade casoriane

Pare non trovare pace la questione rifiuti in Campania. Dopo qualche giorno in cui avevamo raccontato di una capillare e importante raccolta in città, pare che le cose siano ritornate come qualche settimana fa. Eppure stamane sono partiti i primi camion colmi di rifiuti, per le altre regioni che in un chiaro spirito di sensibilità e solidarietà nazionale hanno, per l’ennesima volta, detto si ai rifiuti campani. Anche la nostra città sta soffrendo.

Qualche giorno fa vi avevamo raccontato del lavoro che i vigili urbani e i camion di Casoria ambiente stavano facendo, per recuperare le decine di tonnellate di rifiuti presenti in strada, ma purtroppo ad oggi si è ancora in piena emergenza. Le strade principali, via Principe di Piemonte e via Pio XII, dopo la pulita della settimana scorsa, sono di nuovo colme di rifiuti. Ancora più grave la situazione delle periferie in cui in alcune si è davvero al collasso. I cittadini casoriani e campani quest’anno come l’anno scorso esprimeranno necessariamente il desiderio di trascorre il Natale senza più rifiuti. La speranza è sempre l’ultima a morire.

 

Share This Post

Post Comment